post

STADIO ROMA, ASSOTUTELA: “PER RAGGI E’ SEMPRE COLPA DEGLI ALTRI”

“Mentre il fortino di credibilità e trasparenza a 5 stelle continua a crollare in Campidoglio, la sindaca Raggi prosegue nel negare l’evidenza e nel fare inutile scaricabarile, passando come vittima di attacchi mediatici e personali. Ma al di là delle singole riflessioni della prima cittadina pentastellata, un dato politico è quanto mai chiaro: il terremoto istituzionale in atto in questi giorni è solo l’ultimo episodio della telenovela politica della giunta Raggi, incapace di dare impulso e rilancio alla Capitale d’Italia. Rinnoviamo dunque l’invito alla Raggi di dimettersi e ridare così nuove speranze ai cittadini di Roma. In caso contrario, sia direttamente Di Maio a revocare il simbolo del Movimento 5 Stelle all’attuale amministrazione capitolina”.

Così, in una nota, il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *